Egosan risponde > Cosa posso fare per tornare più velocemente alla mia quotidianità dopo un intervento alla prostata?

Cosa posso fare per tornare più velocemente alla mia quotidianità dopo un intervento alla prostata?

Qualunque intervento chirurgico è un trauma per l’organismo, ma ci sono alcune azioni concrete che possono aiutarti a recuperare più velocemente la tua quotidianità.

Nel caso specifico dell’intervento alla prostata, uno dei disagi più diffusi è l’incontinenza post-operatoria dovuta all’indebolimento del pavimento pelvico, che in molti casi è una condizione momentanea: sarà quindi necessario inizialmente utilizzare ausili specifici per l’incontinenza, scegliendo quello più adeguato alle tue esigenze.
Puoi trovare qui quello più adatto a te

Una delle soluzioni più efficaci per sostenere il corpo nella riabilitazione - ma anche come preparazione all’intervento - sono gli esercizi di Kegel, che aiutano il rafforzamento dei muscoli del pavimento pelvico, che “regolano” il funzionamento della vescica.

L’attività fisica in generale può essere utile, purché eviti sport che esercitano pressione sulla vescica (il ciclismo, per fare un esempio) o che ti obblighino a sforzi addominali, mentre il pilates, lo yoga, il nuoto, ma anche una semplice camminata, sono validi alleati.

Ovviamente il consiglio principale è quello di rivolgerti sempre e comunque al tuo medico di riferimento, che ti darà le indicazioni più adatte alla tua condizione specifica.

Close

Egosan nel mondo.

Scopri dove puoi trovarci.